top of page
05 B_W Black _ White la tendenza migrant

PROGETTI E COLLABORAZIONI

IAMISIGO’s AW20 collection, Creative Direction: Bubu Ogisi, Photography: Maganga Mwagogo
346849953_2307359622779990_3411513413550459603_n
B&W-Black&White partner culturale di
Decolonizing the Gaze
The Colonial Heritage of Italian and International Fashion Design and Its Impact on the Collective Imagination.
2022-2023 (Ongoing)

Partner Culturale e Media Partner Workshops e Conferenze

B&W-Black&White, coinvolgendo la sua Community, prende parte al progetto partecipativo di ricerca artistica di Caterina Pecchioli. Lo studio, con il coinvolgimento di stilisti e artisti afrodiscendenti ed originari delle ex colonie, a partire dall'osservazione di capi di abbigliamento, tessuti ed accessori presenti nelle collezioni coloniali italiane e olandesi (Ex Museo Coloniale e Tropenmuseum) intende individuare nuovi significati sulle pratiche vestimentarie e politiche del corpo diffusi in epoca coloniale e la loro connessione con l'immaginario collettivo.

 

Progetto realizzato grazie al sostegno dell’Italian Council (XI edizione, 2022), in collaborazione con: Africa e Mediterraneo Magazine - Afrosartorialism – B&W-Black&White, The Migrant Trend APS - CBK Zuidoost (NL) - Framer Framed (NL) - Istituto Italiano di Cultura di Addis Abeba (Etiopia) - Museo delle Civiltà (IT) - Thami Mnyele Foundation (NL) - Georgetown University (Washington DC) - Moleskine Foundation – Nation25 - Università Orientale di Napoli - Università IUAV di Venezia - Politecnico di Milano.

Foto 1:  IAMISIGO’s AW20 collection, Creative Direction: Bubu Ogisi, Photography: Maganga Mwagogo

B&W- LAB, Firenze
-ABITO-
a cura di Nation25 e FUM Studio, MAD, Murate Art District di Firenze

 1 – 17/06/2022 

Mostra-Laboratorio partecipativo per indagare il complesso rapporto tra abito, abitare ed identità.

La seconda edizione del B&W-Black&White Lab. a Firenze dal tema ABITO mette al centro l'abito come manifestazione di sé. 

Con la partecipazione di studenti richiedenti asilo e rifugiati della Scuola di Italiano "In Altre Parole" e del corso di metodologia della progettazione di moda dell’Accademia Italiana di Firenze.

In collaborazione con: Africa e Mediterraneo, Accademia Italiana, Coop Il Girasole, Le Murate Progetti per l'Arte, Moleskine Foundation, Murate Idea Park, Progetto Agata Smeralda Onlus, Scuola In Altre Parole. Progetto Sostenuto con i Fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

B&W-Black&White,Roma
La tendenza migrante LAB 
a cura di Nation25 MACRO ASILO, Museo di Arte Contemporanea di Roma

25/06 – 6/07/2019 e 1-13/10/2019

Mostra-Laboratorio partecipativo per indagare lo stile migrante.

A partire dall’osservazione dell’abbigliamento quotidiano dei partecipanti, richiedenti asilo e rifugiati provenienti in particolare Africa e Medio Oriente è nata un’indagine identitaria.

Oltre al laboratorio artistico B&W-Black&White ha proposto un programma gratuito di incontri, masterclasses, conferenze di approfondimento e formazione sulla moda migrante ed interculturale.

Inoltre si è svolta in questo contesto la prima Officina B&W momento di formazione, ideazione e produzione.

B&W-Black&White a The Shape of Water
a cura di A.I. Artisanal Intelligence, ALTAROMA 2019
4-5/7/2019
Mostra

B&W-Black&White ha preso parte alla mostra su «Reinvenzione, sostenibilità e trend migrante» con  Emersum e la collezione «From Somewhere» di Orsola de Castro.

In questo contesto B&W ha presentato alcuni brand e giovani designer richiedenti asilo. Protagonisti con le loro collezioni Talking Hands - con le mani mi racconto e Atelier Trame Libere con i giovani designer richiedenti asilo Nosakhare Ekhator di Nosa Collezione e Moustapha Sylla. Assieme a loro ed altri partecipanti si è portata avanti la ricerca avviata al Macro Asilo sulla visualizzazione di questa tendenza, individuandone segni e caratteristiche stilistiche. 

Victor a Artwork

B&W-Black&White partner culturale di
At Work Venezia "Where is South?"
di Moleskine Foundation

9-13/09/2019 Workshop 17/09/2019 - 24/11/2019 Mostra

Partner Culturale Workshop e Mostra

B&W è stato partner culturale di Moleskine Foundation in occasione della tappa veneziana del workshop At Work dal titolo: «Where is South?», condotta da Simon Njami e rivolta a rifugiati, richiedenti asilo e titolari di altro tipo di protezione umanitaria, tappa implementata in partnership con UNHCR.

I taccuini realizzati dai partecipanti durante il workshop sono stati esposti nel contesto della mostra “Rothko in Lampedusa”, curata da Francesca Giubilei e Luca Berta per UNHCR, in coincidenza con la Biennale d'Arte di Venezia 2019.

bottom of page